Socialità 2.0 (ovvero i cavoli altrui ai giorni nostri)

Qualche tempo fa ho scoperto con la solita domandona (“e come sta XXX? come mai non l’hai portata?”) che due amici dopo millenni si erano lasciati e lui mi ha “rimbrottata”: “ma scusa, non l’hai visto su Facebook il cambio di stato?”. Err, no!
Ieri Anobii mi avvisa di avermi inserito in libreria un libro che ho segnalato e che volevo mettere in wishlist (baco di Anobii, per inciso, se gli mandi la scheda di un libro che non hanno te la mettono automaticamente in libreria anche se tu la volevi in wishlist): “Bimbo a bordo – Sopravvivere con stile alla gravidanza”.
Il feed che è arrivato ai miei amici è il seguente:

“Bimbo a bordo – Sopravvivere con stile alla gravidanza”
Frieda in libreria, nella lista dei desideri, finito

Il tutto è successo un quarto d’ora fa e mi hanno già pingato due amici per sapere se ci sono novità in arrivo o se sto preparando la libreria con un certo anticipo.

(no, non sono incinta. No, non era un modo per dire nulla, ho solo leggiucchiato in giro del libro e l’ho messo in wishlist. Ma perché quando metto in libreria cose tipo “Milano criminale”, nessuno corre a disarmarmi? :-p)

Potrebbero interessarti anche...

6 Risposte

  1. G. scrive:

    Perdonaci, ti vogliamo bene, lo sai. 😀

  2. Frieda scrive:

    lo so, lo so.. infatti non riesco a smettere di ridere 🙂 Ma quando diventerete “zii” vi avviserò in maniera classica 😉

  3. .mau. scrive:

    io non ho chiesto nulla, ma avevo osservato 🙂

  4. Florence scrive:

    Hi Frieda,

    Thank you for your support in aNobii.
    Just read that you found some problems using aNobii. Maybe you can tell us more about that? Just email details to contact@anobii.com.
    Your comments can help us better improve our service. Thank you.

    Enjoy readings and aNobii.

    Florence@aNobii

  5. Frieda scrive:

    Hi Florence, thank you. I’ve just sent an email :-))

  6. Florence scrive:

    Hi Frieda,

    Thanks. We will look into it.

    Florence@aNobii

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *