Al Jazeera ci arriva prima

Il comunicato stampa recita così “all’indirizzo http://cc.aljazeera.net/ è da oggi attivo il primo archivio di immagini qualità broadcast interamente rilasciato sotto Creative Commons”.
I video, in arabo e in inglese, saranno inerenti all’attuale situzione nella striscia di Gaza.
La licenza adottata è quella più libera: si tratta infatti della cc-by 3.0 (che prevede come unico obbligo la citazione dell’autore).

Qui la notizia sul blog di Joi Ito (CEO di Creative Commons).

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *