@TEDX Lake Como

Sabato per la prima volta sono stata ad un TEDx e ho avuto la fortuna di esserci sia come spettatore che come speaker. Era il TEDx Lake Como, di cui avevo sempre letto commenti bellissimi, ma al quale non ero mai riuscita a partecipare.

Come speaker mi è stato affidato il compito di aprire le danze, cosa che non mi ha fatto dormire per qualche notte chiedendomi “avrò l’inizio giusto? la mia presentazione sarà convincente? ma quanto durano 18 minuti?”, per poi (ri)scoprire che non c’è prova che tenga: la presentazione definitiva è solo quella che fai lì e ogni dubbio e tassello vanno a posto da soli, mentre li calibri provando a scrutare le facce di chi ti ascolta (luci sul palco e penombra in sala permettendo).

IMG_0110 TedxLakeComo 2011 - Como 05.11.2011
Altre foto della giornata qui

Il mio tema era “Io e Wikipedia” e ho provato a raccontare il più possibile di Wikipedia insieme ad un pochino della mia esperienza personale.
Ecco le slide (il video sarà disponibile a breve):


Durante la giornata ho avuto l’opportunità di conoscere idee bellissime e ottimi oratori, ma anche idee molto belle raccontate da oratori con la stessa capacità di comunicare di un cubetto di ghiaccio (stranamente non ho trovato idee bruttine raccontate da grandi oratori). Ho scoperto progetti che non conoscevo, ripassato l’evoluzione, raccolto stimoli, ascoltato il sig. N rimanere affascinato all’idea di vedere ippogrifi sulla parete, ascoltato musica, incontrato progetti che conoscevo da lontano, riascoltato Luca de Biase (che è sempre una bellissima esperienza).

Ma un aspetto veramente stimolante è stato il contatto pubblico: i tre spazi di circa un’ora in cui mangiare qualcosa, andare in giro, parlare con le persone, ricevere complimenti 😉

TedxLakeComo 2011 - Como 05.11.2011
Foto di gruppo scattata da Andrea Perotti: Silvia Bossi, Davide Marrone, Diego Fornasari, Antonio Amendola, Luca De Biase, Gerolamo Saibene, Chiara Somajni, io, Luciana Delle Donne

Da leggere:

Potrebbero interessarti anche...

3 Risposte

  1. Giuseppe scrive:

    Nella terza slide è normale che l’elenco riporti solo i numeri dispari?

  2. Frieda scrive:

    no 🙂 è un problema dell’import/conversione di slideshare. Le mie slide erano giuste, ma immagino che slideshare sia stato disturbato dalla presenza di una riga vuota tra i vari punti dell’elenco

  3. Pierluigi scrive:

    Mitica… a parlare ad un TED. Invidia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *