Il Corriere e il mondo

Ieri leggendo il Corriere (edizione cartacea) e trovando una intera pagina dedicata ai fattacci privati di Mr. Wales e una serie di approfondimenti (sui modi di terminare una relazione e un elenco di quelli più cafoni), un po’ mi sono scoraggiata e ho pensato “Non dev’essere successo proprio nulla nel mondo..”.
Per fortuna sbirciando la stampa estera qualcosa succede e le riflessioni e gli interrogativi colgono anche il wikimondo.

Delegate’s obsession a benefit to the Net dal Baltimore Sun del 3 marzo 2008
Sul Wikipedia Signpost segnalano che anche a Hollywood non sanno cosa siano le licenze libere e l’attribuzione.
La versione in inglese di Wikinews non si esime dal raccogliere tutte le notizie circolanti sull’esimio fondatore.
Jimmy Wales and Andrew Keen Debate Web 2.0 su Fora.TV il 28 febbraio 2008
PrWeb dà la dimostrazione finale che Wikipedia non è più un nome proprio, bensì un sostantivo.
Microsoft non si arrende e dopo il tentativo di wikizzare Encarta ora arriva Micropedia.
Dopo Brockhaus un’altra enciclopedia “cartacea” annuncia che stenta a sopravvivere.
Something Wiki This Way Comes – How Wikipedia is changing the way we find, share and retreive information, una riflessione sui cambiamenti che Wikipedia apporta agli usi abituali

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *